Differenza tra pubblicità e PR

pubblicità displayPubblicità vs PR

La pubblicità è qualsiasi messaggio presentato con qualsiasi mezzo e pagato da un'entità nota. Le PR erano generalmente intese come pubblicità gratuita per buona volontà, passaparola, clamore o buzz mediatico. Al giorno d'oggi, questo esiste, ma c'è anche spazio di PR a pagamento ora venduto nei media.



Qualcuno una volta l'ha detto pubblicità è l'unica verità nei media, perché alla fine di ogni annuncio c'è qualcuno che rivendica la responsabilità per quel prodotto, servizio o idea. In questo modo, le PR potrebbero essere considerate un'arma pericolosa per l'inganno e la falsa pubblicità, in quanto la persona che vuole che venga pubblicato un articolo o una notizia non sarà visibile. C'è chi sa leggere tra le righe e capire dove deve essere iniziata un'azione guardando la catena degli eventi, ma la maggior parte delle persone crede semplicemente a ciò che è 'scritto sul giornale'. Gli annunci ottengono per lo più pochissimo rispetto. In effetti, è solo dalla rivoluzione creativa degli anni '60 che Admen ha iniziato a ottenere un certo rispetto. Altrimenti, nei tempi antichi, c'era una barzelletta che diceva: 'Non dire a mia madre che lavoro nella pubblicità, pensa che io abbia un buon lavoro in un covo di prostituzione', e così la gente della pubblicità veniva considerata con sospetto. Questo è stato il risultato della pubblicità esagerata durante gli anni industriali e del dopoguerra.

La pubblicità è sempre a pagamento, mentre le PR potrebbero essere a pagamento o gratuite. C'è sempre un inserzionista visibile nella pubblicità. PR è pubblicità invisibile. La pubblicità è composta da media come TV, cinema, affissioni, stampa, poster, ecc. Le PR sono eventi di notizie, conferenze stampa, cartelle stampa, comunicati stampa, articoli di stampa a pagamento, nonché gestione dell'immagine e delle crisi.

I dirigenti delle pubbliche relazioni devono creare reti e mantenere i contatti con le persone importanti, così come chiunque sia praticamente chiunque. Hanno bisogno di destreggiarsi tra le persone e fare le cose. Anche i dirigenti pubblicitari sono un po 'così, ma ci sono molte varianti del dirigente pubblicitario: 'a) i tipi di capo, i vestiti grandi, b) i vestiti, possono piegarsi per un cliente, c) il creativo pigro, d) i media smanettoni e e) i soliti reparti risorse umane e gestione.



Pubblicità i budget per i grandi marchi sono notevolmente alti. Una campagna pubblicitaria può costare milioni all'anno, ma le PR altrettanto efficaci possono costare solo migliaia. D'altra parte, alcuni marchi super di nicchia possono fare spese stravaganti per qualsiasi evento, marchio o personalità, portando una star celeb per l'approvazione o ospitando un evento sensazionale. Possono spendere milioni solo per una manciata di tali eventi e nulla per la pubblicità a pagamento. Allo stesso modo, le piccole aziende possono optare per piccole spese in PR che ottengono loro un chilometraggio simile, così come una spesa pubblicitaria dieci volte maggiore.

Sommario:

1. La pubblicità è un mezzo a pagamento, mentre le PR possono anche essere gratuite.



2. Il budget per la pubblicità può essere molto alto, mentre per le PR può essere solo un paio di migliaia.

3. I dirigenti delle PR devono mantenere un enorme social network, il che non è il caso della pubblicità.