Differenza tra fusione e fusione

Sia l'amalgamazione che la fusione sono termini utilizzati nella gestione contabile e strategica di società o organizzazioni imprenditoriali simili ed entrambe rappresentano un processo in cui il numero totale di entità aziendali si riduce. Tuttavia, ciò può essere ottenuto in modi diversi, ed è qui che i termini fusione e fusione differiscono maggiormente.

Mentre una fusione di solito si verifica quando gli amministratori delegati di due o più società concordano sul fatto che il consolidamento delle loro attività andrà a vantaggio di tutte le parti, e quindi la proprietà di ogni singola azienda rimane la stessa prima e dopo la fusione, la fusione è un processo in cui un'azienda, di solito quella che è superiore sotto ogni aspetto all'altra azienda, acquista o in qualsiasi altro modo ottiene la proprietà di un'altra azienda. In molti casi, avviene la fusione tra un'azienda molto grande e sviluppata e molte altre più piccole che di solito non possono avere successo da sole a causa della concorrenza così agguerrita a causa dell'esistenza della società più grande al suo interno.



Differenza tra fusione e fusione

Esistono diversi tipi di fusioni e amalgamazioni che possono verificarsi in circostanze diverse. Le fusioni orizzontali, verticali e conglomerate hanno tutte caratteristiche distinte (trattate di seguito), mentre le fusioni possono avere due nature diverse: natura dell'acquisto e natura della fusione. Entrambi sono discussi di seguito.

La principale differenza tra i due termini deriva dalla motivazione che avvia ogni processo. Mentre una fusione di solito avviene quando due o più aziende che forniscono servizi o altre risorse in un'area di lavoro simile fanno strategicamente un accordo per consolidare il loro sviluppo (per un certo periodo di tempo o indefinitamente) con l'obiettivo in mente di aumentare il tasso di sviluppo per ogni azienda e aumentare la soddisfazione dei propri consumatori aumentando la produzione dei prodotti o la loro qualità (o entrambi). L'amalgama è molto meno un tipo di processo 'a due vie'. In questo caso, un'azienda più grande e finanziariamente più forte travolge semplicemente il mercato e acquisisce quelle più piccole acquistandole. E mentre, ovviamente, sono necessarie alcune comunicazioni per completare con successo un processo di fusione, di solito si tratta solo di negoziazioni sul prezzo delle società più piccole. Ci sono anche altre differenze notevoli. Le fusioni sono disponibili in tre tipi, mentre le fusioni sono disponibili in due nature. Infine, quando il processo è terminato, l'entità creata attraverso la combinazione di società partecipanti può mantenere l'identità di una delle partecipanti (nel caso di fusione), o diventare un'entità completamente nuova (nel caso di una fusione )



Cos'è una fusione?

In un certo senso, la fusione può essere vista come un sottotipo di una fusione. Tuttavia, il termine acquisizione si adatta molto meglio quando si parla di fusione, perché è esattamente ciò che accade: un'azienda più grande e finanziariamente più potente acquisisce letteralmente un certo numero di aziende più piccole. La nuova entità creata in questo modo preserva poi l'identità dell'azienda che era originariamente più potente, quindi la fusione può essere considerata come un modo per una grande azienda di estendersi ulteriormente, raggiungere nuove tecnologie, geografie e ottenere nuovi lavoratori. Di solito non è così vantaggioso per le aziende più piccole, ma ci sono casi in cui l'azienda più piccola non può sopravvivere da sola ed è quindi costretta a essere venduta a una società più grande. Ci sono due nature di fusione: la natura dell'acquisto e la natura della fusione. La natura dell'acquisto è quella che ho descritto sopra, dove un'azienda ne acquista un'altra e interrompe la propria attività. La fusione nella natura della fusione è qualcosa di molto più vicino a una fusione stessa, in cui l'attività delle società più piccole continua e, in alcuni casi, i loro azionisti potrebbero persino mantenere le loro azioni.

Cos'è una fusione?

Una fusione è un processo in cui la proprietà di due o più società si unisce e quindi si distribuisce equamente tra i proprietari di tutte le società (al contrario della fusione in cui la proprietà va solo ai proprietari della società più grande). Ci sono molte possibili motivazioni per l'esecuzione di una fusione, ma di solito sono simili a quelle per una fusione - avanzamento tecnologico ed economico e diffusione del territorio coperto. Ciò consente a entrambe le società di raccogliere i frutti del lavoro consolidato e congiunto. Esistono tre tipi di fusione: verticale, orizzontale e conglomerata. La fusione orizzontale è una fusione di due o più società nella stessa area di lavoro e sviluppo. La fusione verticale avviene quando due o più aziende che si occupano di aree di lavoro diverse iniziano a collaborare, ad esempio, se una produce le risorse che l'altra utilizza per realizzare il prodotto finale. Infine, le fusioni di conglomerati avvengono quando i capi di entrambe le aziende vogliono diversificare il proprio lavoro e le proprie attività.

Differenza tra fusione e fusione



Differenza tra fusione e fusione

1) Motivo della fusione e della fusione

I motivi per l'esecuzione di una fusione o fusione sono diversi. Una fusione si verifica quando due aziende simili vogliono consolidarsi a parità di vantaggio, mentre la fusione è solo l'atto di un'azienda finanziariamente più forte che ne acquista un'altra.

2) Categorie di Fusione e Fusione

Una fusione può essere verticale, orizzontale o conglomerata, mentre una fusione può avere natura di acquisto o natura di fusione.

3) Preservazione dell'identità in Amalgamation and Merger

In ogni processo, si forma una nuova entità che è una combinazione dell'identità dei partecipanti originali. Tuttavia, nel caso di una fusione, si forma un'identità completamente nuova, mentre, nel caso di una fusione, l'identità viene preservata per essere quella della più grande azienda che ha avviato il processo di fusione.



Amalgamation vs. Merger: grafico di confronto

Riepilogo di fusione e fusione

  • La fusione è il processo in cui un'azienda finanziariamente più forte acquista una o più società più piccole
  • La fusione è un processo in cui due aziende approssimativamente uguali consolidano il loro lavoro e la produzione per ottenere maggiori benefici
  • Ci sono tre differenze principali tra i due termini, e quelli sono il motivo o lo spirito di ciascuno, le categorie che esistono per ogni termine e se l'identità dell'entità appena formata è nuova o già esistente.