Differenza tra fatturato delle attività e fatturato delle attività fisse

Un investimento aziendale in risorse è importante non solo per la generazione di profitti, ma anche per la facilità delle operazioni aziendali. Sebbene ci siano molti tipi di file risorse basato sulla convertibilità in contanti, sull'utilizzo e sull'esistenza fisica, tutto ciò influisce sulle prestazioni di un'impresa commerciale. Per misurare l'efficacia degli asset in un'azienda, vengono utilizzati il ​​turnover degli asset, il turnover delle immobilizzazioni, il turnover delle scorte e il turnover dei crediti.



Cos'è il turnover degli asset?

Questo si riferisce a un rapporto utilizzato in relazione per i saldi generato in un'organizzazione per ogni unità di risorsa utilizzata. È utile per misurare l'efficienza di un'impresa e per determinare modi migliori per generare entrate attraverso le risorse disponibili. Considerando che un alto fatturato patrimoniale implica che le risorse dell'azienda siano molto utilizzate, un valore basso fatturato patrimoniale rapporto implica che le attività dell'azienda non sono ben utilizzate. L'efficacia delle attività a breve e a lungo termine viene misurata utilizzando questo. Il turnover degli asset presuppone che ogni asset venga utilizzato nella generazione di entrate.

Il turnover degli asset è determinato dividendo il vendite nette entrate per la somma media delle attività.

Importanza del turnover degli asset



  • Aiuta le aziende a capire quanto possono utilizzare le risorse disponibili per generare reddito
  • Aiuta nel confronto di aziende dello stesso settore
  • Aiuta a evidenziare i punti deboli interni di un'azienda

Il rapporto di rotazione delle attività, tuttavia, ha dei limiti. Ad esempio, potrebbe non fornire un'immagine fedele nei casi in cui un nuovo asset di grandi dimensioni viene acquistato o venduto.

Che cos'è il fatturato delle attività fisse?

Questo è il valore delle vendite in relazione al valore delle immobilizzazioni, in una società, vale a dire immobili, impianti e macchinari. Misura la capacità di un'impresa di utilizzare asset fissi nella generazione delle vendite misurando anche la performance operativa. Considerando che un inferiore rotazione delle immobilizzazioni è un indicatore dell'utilizzo inefficace delle immobilizzazioni nella generazione di reddito, una maggiore rotazione delle immobilizzazioni è un indicatore dell'utilizzo delle immobilizzazioni nella generazione delle attività.



Il turnover delle immobilizzazioni è determinato dividendo il vendite nette entrate per il capitale fisso netto medio.

Importanza del turnover delle immobilizzazioni

  • Accerta se le nuove immobilizzazioni aumentano le vendite
  • Determina l'efficienza delle vecchie immobilizzazioni

Il turnover delle immobilizzazioni, tuttavia, presenta alcune limitazioni. Ad esempio, potrebbe rappresentare una falsa immagine in società con vendite cicliche. Inoltre, le aziende con un elevato turnover di asset fissi possono ancora perdere denaro poiché non è una rappresentazione di un flusso di cassa sano.



Somiglianze tra il fatturato delle attività e il fatturato delle attività fisse

  • Entrambi misurano il valore delle vendite in relazione alle attività

Differenze tra fatturato delle attività e fatturato delle attività fisse

Definizione

Il turnover degli asset si riferisce a un rapporto utilizzato in relazione alle vendite generate in un'organizzazione per ogni unità di asset utilizzata. D'altra parte, il turnover delle immobilizzazioni si riferisce al valore delle vendite in relazione al valore delle immobilizzazioni, in una società, vale a dire immobili, impianti e macchinari.

Risorse

Mentre il turnover degli asset utilizza tutti gli asset, il turnover degli asset fissi utilizza gli asset fissi.

Calcolo

Il fatturato delle attività è determinato dividendo i ricavi delle vendite nette per la somma delle attività medie. D'altra parte, il turnover delle immobilizzazioni è determinato dividendo i ricavi netti delle vendite per le immobilizzazioni nette medie.

Importanza

Asset turnover aiuta le aziende a capire quanto bene possono utilizzare le risorse disponibili per generare reddito, aiuta nel confronto di aziende dello stesso settore e anche punti salienti debolezze interne in un'azienda. D'altra parte, il turnover delle immobilizzazioni accerta se le nuove immobilizzazioni aumentano le vendite e determina anche l'efficienza delle vecchie immobilizzazioni.

Limitazioni

Il turnover degli asset potrebbe non fornire un'immagine fedele nei casi in cui viene acquistato o venduto un nuovo asset di grandi dimensioni. D'altra parte, il turnover delle immobilizzazioni può dare un'immagine falsa nelle società con vendite cicliche. Inoltre, le aziende con un elevato turnover di asset fissi possono ancora perdere denaro poiché non è una rappresentazione di un flusso di cassa sano.

Fatturato delle attività vs. fatturato delle attività fisse: tabella di confronto

Riepilogo del fatturato delle attività rispetto al fatturato delle attività fisse

Il turnover degli asset si riferisce a un rapporto utilizzato in relazione alle entrate totali generate in un'organizzazione per ogni unità di asset utilizzata. Viene determinato dividendo i ricavi delle vendite nette per la somma delle risorse medie dell'intera organizzazione. D'altra parte, il turnover delle immobilizzazioni si riferisce al valore delle vendite in relazione al valore delle immobilizzazioni, in una società, vale a dire immobili, impianti e macchinari. Viene determinato dividendo i ricavi delle vendite nette per le immobilizzazioni nette medie.