Differenza tra BCP e DR

businessContinuity_bookBCP vs DR

Le organizzazioni sono valide solo se il loro sistema attuale viene utilizzato. Questo sistema comprende tutti i processi che vanno dal capitale umano fino ai vari aspetti delle operazioni come la produzione, la garanzia della qualità e persino la preparazione alle catastrofi. A questo proposito, un'organizzazione può sopravvivere solo se utilizza determinate strategie che la faranno vivere più a lungo. Due di queste strategie sono il BCP e il DR. Queste due strategie o discipline sono correlati perché entrambi aiutano l'organizzazione a non essere interrotta da variabili indesiderate di natura interna o esterna.



BCP è completamente noto come Business Continuity Planning. La definizione di un termine del genere è davvero facile perché il termine parla già di cosa si tratta '' continuità del attività commerciale . È semplicemente lo stato di essere pronti per qualsiasi incidente imprevisto che può interrompere il processo o il funzionamento quotidiano di aziende e organizzazioni. Quindi, è una buona gestione strategia in cui l'organizzazione è assicurata di poter sempre mantenere i propri standard e livelli di servizio anche se ci sono alcune sfide che si presentano.

Inoltre, BCP è una strategia preventiva e proattiva per garantire la continuità aziendale. Aiuta quindi a ridurre i probabili danni che avrebbero potuto derivare se non ci fossero stati preparati di sicurezza impiegati prima dell'incidente.

D'altra parte, DR o Disaster Recovery si sta ovviamente riprendendo da un disastro. È la strategia del recupero intelligente da un incidente negativo di qualsiasi entità. Pertanto, il DR è semplicemente un approccio reattivo. È più un trattamento dato a una malattia piuttosto che una misura preventiva. Oggigiorno, la tendenza o il focus sia per BCP che per DR è sull'IT o sulla tecnologia dell'informazione dell'organizzazione. Poiché le operazioni principali sono per lo più sostenute da applicazioni per computer e programmi automatizzati, queste aziende danno la priorità al salvataggio o alla riparazione del proprio sistema IT prima di ogni altra cosa. Qualsiasi organizzazione non sosterrà che in realtà non vuole essere offline o non alimentato per un periodo prolungato.



Tutto sommato, Disaster Recovery o DR è, senza dubbio, non simile a BCP perché:

1. BCP sta per Business Continuity Planning mentre DR è Disaster Recovery.

2. BCP è una strategia proattiva mentre DR è un approccio reattivo.



3. BCP aiuta a prevenire e anticipare in anticipo un disastro o un incidente sfavorevole, mentre la DR è una strategia che tratta o si riprende da disastri e simili.