Differenza tra BPO e Call Center

call centerBPO vs Call Center

BPO o Business Process Outsourcing si riferisce a un metodo unico di outsourcing che implica l'assegnazione di specifici processi aziendali, operazioni e responsabilità pertinenti a un fornitore di servizi intermedio. Nelle fasi iniziali l'esternalizzazione dei processi aziendali è avvenuta in stretta collaborazione con aziende manifatturiere di grandi dimensioni come Coca Cola. L'azienda di bevande era abituata a esternalizzare grandi partite della sua gigantesca catena di approvvigionamento. Ma nei tempi contemporanei, il termine BPO è venuto a riferirsi all'outsourcing di vari tipi di servizi tecnici e assimilati. D'altra parte, un Call Center è un ufficio su vasta scala situato in posizione centrale. Viene utilizzato per la ricezione e la trasmissione di una quantità voluminosa di richieste telefoniche effettuate dai consumatori commerciali. I call center sono gestiti da tutte quelle aziende che gestiscono sia il supporto del prodotto in entrata sia gestiscono anche le varie richieste dal lato dei clienti. Inoltre, dai call center possono essere effettuate anche varie chiamate d'affari in uscita per la commercializzazione di servizi di prodotti, telemarketing, clientela e recupero crediti.



La procedura di Business Process Outsourcing è ulteriormente classificata in,

  • Front Office Outsourcing: riguarda i servizi di contact center e i servizi relativi ai clienti.
  • Back Office Outsourcing: riguarda la finanza e la contabilità e altre funzioni aziendali interne in relazione alle risorse umane.

D'altra parte, i call center possono anche essere classificati in una serie di suddivisioni che sono le seguenti,

  • Call center in entrata: gestisci le chiamate internazionali per gli ordini di catalogo e le richieste di assistenza tramite numeri verdi.
  • Call Center in uscita: offre un servizio clienti attraverso programmi di garanzia della qualità e fornisce soluzioni tecnologiche.
  • Call Center abilitati al Web: prenditi cura dei problemi del servizio clienti direttamente tramite Internet senza disconnetterti.
  • Call Center CRM
  • Call Center di telemarketing
  • Call center telefonici: offrono sistemi di composizione predittiva e instradamento delle chiamate.

Oggigiorno è emerso un nuovo genere di BPO che si è stabilito al di fuori del paese di ubicazione dell'azienda originaria. Questo processo è definito come Offshore Outsourcing. Nel caso in cui il BPO sia situato in un paese vicino vicino al paese di origine dell'azienda, il processo è definito come Outsourcing near shore. D'altra parte, un call center è generalmente gestito attraverso un ufficio diffuso che ospita agenti di call center posizionati su singole postazioni di lavoro con un singolo computer, una cuffia telefonica collegata a un interruttore di telecomunicazione e un paio di stazioni di supervisione.



Sommario:
1. BPO o Business Process Outsourcing si riferisce all'assegnazione di processi aziendali specifici a fornitori di servizi intermediari, mentre Call Center è un ufficio situato in posizione centrale che riceve e trasmette richieste telefoniche.
2. Il Business Process Outsourcing può essere di tipo front office e back office, mentre i call center possono essere di sei diversi tipi, inclusi i call center in entrata e in uscita.
3. I BPO possono essere situati offshore mentre i call center sono ospitati in uffici con postazioni di lavoro individuali.