Differenza tra continuità aziendale e resilienza aziendale

Le operazioni aziendali sono spesso minacciate da diverse interruzioni. Con l'attuale mondo competitivo e veloce, in particolare, possono verificarsi interruzioni con zero avvisi. Mentre alcuni potrebbero essere dovuti a errore umano e ignoranza, altri lo sono naturale disastri come inondazioni, terremoti e naturale incendi. Mentre alcune aziende sopravvivono a questi periodi difficili, altre non sopravvivono e finiscono per chiudere. La differenza tra le aziende che riprendono le operazioni dopo queste interruzioni è il livello di preparazione che implica un piano di continuità aziendale così come la resilienza dell'azienda.

Cos'è la Business Continuity?

Questa è l'identificazione di minacce, vulnerabilità e rischi che possono potenzialmente influire sulle normali operazioni aziendali e fornire a struttura ciò comporta piani mitigati verso la ripresa dell'operatività aziendale, anche al verificarsi di questi sfortunati eventi.



Un piano di continuità aziendale mira a scacciare un'entità da un incidente indesiderato. È quindi guidato dal processo e può essere standardizzato.

La costruzione di un piano di continuità aziendale implica;

  • Effettuare un'analisi dell'impatto aziendale: questo definisce il massimo essenziale dati necessari per le operazioni aziendali
  • Esecuzione di una valutazione del rischio: ciò comporta l'identificazione di potenziali punti di guasto.
  • Gestione dei rischi: coinvolge mitigazione dei rischi identificati

Cos'è la resilienza aziendale?

Questa è la capacità di un'organizzazione, governo o impresa di adattarsi agli eventi e funzionare in modo ottimale in mezzo a minacce o cambiamenti esterni o interni. Con la resilienza, le aziende possono rispondere e affrontare problemi di sicurezza, rischi, preparazione e sopravvivenza.



La resilienza aziendale risponde a tutti i tipi di rischi e comprende la continuità aziendale e la gestione delle crisi. Implica anche la capacità di un'organizzazione di adattarsi a un nuovo ambiente e integra diverse discipline in un unico insieme di processi integrati. È un approccio di gestione del rischio più strategico. Poiché diverse organizzazioni hanno esigenze individuali, è adattato a ciascuna entità.

Tra i rischi che è probabile che le aziende si imbattano in questo giorno ed età includono;

  • Scioperi civili ed emergenze
  • Pandemie
  • Avanzamenti tecnologici dirompenti
  • Fornitura catena fallimento
  • Interruzioni economiche
  • Disastri naturali
  • Terrorismo
  • Cyber terrorismo e criminalità
  • Errori di conformità

Gli elementi essenziali per una strategia di resilienza aziendale includono;



  • Un piano di continuità aziendale: risponde a interruzioni operative impreviste
  • Un disastro recupero piano- Questo abilita il recupero di un'organizzazione da veri disastri
  • Un piano di protezione del valore: garantisce la protezione degli azionisti
  • Un piano di sfruttamento: consente alle organizzazioni di individuare e sfruttare le opportunità commerciali che possono essere disponibili durante i periodi di interruzione

Somiglianze tra continuità aziendale e resilienza aziendale

  • Entrambi implicano la sopravvivenza del business anche in eventi senza precedenti

Differenze tra continuità aziendale e resilienza aziendale

Definizione

La continuità aziendale si riferisce all'identificazione di minacce, vulnerabilità e rischi che possono potenzialmente influenzare le normali operazioni aziendali e fornire un quadro che prevede piani mitigati per la ripresa delle operazioni aziendali. D'altra parte, la resilienza aziendale si riferisce alla capacità di un'organizzazione, governo o impresa di adattarsi agli eventi e funzionare in modo ottimale durante minacce o cambiamenti esterni o interni.

Approccio

Mentre la continuità aziendale utilizza un approccio guidato dai processi, la resilienza aziendale utilizza un approccio di gestione del rischio più strategico.

Importanza

La continuità aziendale spinge un'entità fuori da un incidente indesiderato. D'altro canto, la resilienza aziendale consente alle organizzazioni di rispondere e affrontare i problemi di sicurezza, rischi, preparazione e sopravvivenza.



Continuità aziendale vs. resilienza aziendale: tabella di confronto

Riepilogo della continuità aziendale e della resilienza aziendale

Sebbene la sovrapposizione tra continuità aziendale e resilienza aziendale, i due termini possono creare confusione. La continuità aziendale si riferisce all'identificazione di minacce, vulnerabilità e rischi che possono potenzialmente influenzare le normali operazioni aziendali e fornire un quadro che prevede piani mitigati per la ripresa delle operazioni aziendali. Utilizza un approccio guidato dal processo e guida un'entità fuori da un incidente indesiderato.

D'altra parte, la resilienza aziendale si riferisce alla capacità di un'organizzazione, governo o impresa di adattarsi agli eventi e funzionare in modo ottimale durante minacce o cambiamenti esterni o interni. Utilizza un approccio di gestione del rischio più strategico e consente alle organizzazioni di rispondere e affrontare i problemi di sicurezza, rischi, preparazione e sopravvivenza.