Differenza tra CEO e Presidente

CEO vs Presidente



Forse hai già sentito parlare di Bill Gates e Steve Ballmer di Microsoft. Probabilmente hai presunto che Gates sia il capo dell'enorme azienda e Ballmer sia il suo braccio destro. È una questione di fatto e per dirla in termini più precisi, Bill Gates funge da presidente e Ballmer da Amministratore delegato di Microsoft.

Molti spesso presumono che il CEO, Chief Executive Officer, sia la posizione finale esistente in una determinata azienda. Bene, in realtà è vero che molti amministratori delegati sono i proprietari stessi o i migliori cani di varie organizzazioni. Ma non significa necessariamente che la posizione di CEO sia sempre assunta dai proprietari dell'azienda né che la posizione sia di prim'ordine.

Credere il contrario farebbe cadere Bill Gates Steve Ballmer e voi sapete che Gates, e non Ballmer, è all'apice di piramide quando Microsoft è preoccupata. Detto questo, significa semplicemente che essere Presidente è decisamente più prestigioso che diventare un CEO.



È molto comune per le persone pensare che i CEO siano i migliori cani di un'azienda poiché sono spesso visti in azione a fare tutte le deleghe e cose del genere. Hanno autorità su tutti i dipendenti, agenti, funzionari e altri dirigenti. Fondamentalmente, l'amministratore delegato è il padrone dell'intera operazione e funzione dell'azienda.

I CEO si concentrano su questioni strategiche in conformità con la missione e gli obiettivi dell'azienda. L'amministratore delegato è il capitano della nave, ma deve rendere conto al consiglio di amministrazione della società e al suo presidente.

La performance dell'amministratore delegato viene infine valutata dagli amministratori del consiglio che si basa principalmente sul successo o sul fallimento dell'azienda. Anche se il maggiore Le strategie e l'esecuzione di procedure cruciali possono sembrare l'ultima parola degli amministratori delegati, non possono procedere su una determinata procedura senza il consenso del Consiglio in caso di situazioni critiche.



Va anche detto che le decisioni del CEO possono essere ribaltate dal Consiglio. Il CEO lavoro dipende molto dalla soddisfazione del Consiglio che è guidato dal Presidente. Pertanto, per tecnicismo, il presidente è il superiore dell'amministratore delegato.

Il Consiglio tutela gli interessi degli investitori in termini di redditività e stabilità della società e l'Amministratore Delegato attuerà l'ordine del giorno approvato dal Presidente e dal Consiglio. Solitamente gli amministratori delegati propongono piani strategici e il presidente e il consiglio dovranno approvare le proposte.

Tuttavia, va notato che esiste un equilibrio di potere tra il presidente e l'amministratore delegato in quanto l'amministratore delegato ha il diritto di nominare i suoi alti dirigenti che, a loro volta, avranno dei seggi assicurati nel consiglio di amministrazione. Non è raro vedere il presidente agire anche come amministratore delegato dell'azienda.



Sommario;

1. Tecnicamente, il Presidente è il superiore dell'Amministratore Delegato.
2. Il presidente è l'ultimo capo della compagnia.
3. L'Amministratore Delegato guida la società in termini di esecuzione dell'ordine del giorno approvato dal Consiglio presieduto dal Presidente.
4. L'Amministratore Delegato può presentare proposte al Presidente e al Consiglio.
5. Gli amministratori delegati sono spesso visti in azione in quanto decisori attivi in ​​termini di operazioni aziendali.
6. La sicurezza del lavoro dell'amministratore delegato dipende dalla soddisfazione del presidente e del consiglio.
7. In alcune società, il Presidente e l'Amministratore Delegato sono la stessa persona.