Differenza tra CIF e FOB

CIF contro FOB



Se si prendono in considerazione i chilometri che alcune merci che usiamo oggi hanno dovuto sopportare dal magazzino al negozio di alimentari fino a casa nostra, ci sono molte persone coinvolte nella catena di comando. Per le aziende che ricevono la merce, ci saranno spesso varie note su una polizza di carico riguardo al costo e alla copertura di qualsiasi merce ricevuta. 'CIF' e 'FOB' sono due delle note che potrebbe apparire su una polizza di carico. Sono significative per il destinatario se un pagamento include o meno le spese di spedizione o se devono ancora essere pagate. È importante che la persona che gestisce la merce presti molta attenzione alle note sulla polizza di carico affinché il processo di spedizione proceda senza intoppi.

Quando il destinatario di una spedizione vede 'CIF' su una polizza di carico, questo è abbreviazione per 'costo, assicurazione e trasporto'. Ciò significa che il prezzo indicato all'acquirente include il costo dell'articolo in transito, il assicurazione sugli articoli nel caso in cui succeda qualcosa e le spese di trasporto accumulate. Quando una spedizione viene ricevuta e sulla polizza di carico è presente una 'FOB', questa è l'abbreviazione di 'franco a bordo'. Ciò significa che il prezzo indicato che è stato dato all'acquirente include la responsabilità del venditore per la consegna della merce al destinatario, a differenza di CIF. In genere, CIF viene visualizzato solo sulle spedizioni inviate via mare o via navigabile in un paese. Con questo processo, il venditore ha la responsabilità della merce fino a quando non supera il porto da cui viene spedita. Successivamente, l'acquirente si assume la responsabilità di pagare eventuali costi aggiuntivi accumulati o necessari. Come il CIF, il FOB viene generalmente utilizzato solo per le merci inviate attraverso l'oceano o attraverso i corsi d'acqua. Il FOB consente al venditore di scegliere l'importo da pagare per il trasporto e l'assicurazione, consentendo all'acquirente di concentrarsi sul solo pagamento del prodotto e non su altri servizi relativi al suo trasporto. CIF è preferibile quando ci sono bassi volumi di spedizione da uscire o la loro attività è relativamente nuova. Per volumi di merci maggiori, questo è considerato un inconveniente per l'acquirente e la maggior parte preferisce altri metodi di spedizione. Il metodo di spedizione FOB è ideale per chi spedisce grandi quantità di articoli o articoli di valore elevato.
Sommario:

1. 'CIF' e 'FOB' sono due termini correlati alla spedizione di merci e merci dal produttore all'acquirente. 'CIF' sta per 'costo, assicurazione e trasporto', il che significa che l'acquirente si assume la responsabilità di questi articoli e che non è nel prezzo indicato. 'FOB' sta per 'free on board', il che significa che il produttore si assume la responsabilità per gli articoli ed è nel prezzo indicato all'acquirente.
2. CIF è ideale per bassi volumi di spedizioni e nuove imprese. FOB è ideale per volumi elevati e articoli costosi.