Differenza tra CIMA e ACMA

Gestione contabilità è diventato molto importante negli ultimi decenni perché fornisce le informazioni cruciali per il processo decisionale. Che si tratti di una piccola azienda o di una grande organizzazione, gestione contabilità gioca un ruolo fondamentale nel successo di a attività commerciale come produce dati input guidato per l'azienda gestione in modo che possano raggiungere i loro obiettivi. L'elemento più importante in qualsiasi attività commerciale è il ricavo e le informazioni contabili di gestione aiutano a determinare gli articoli che dovrebbero essere venduti e come tali articoli possono essere venduti.



A causa della crescente importanza della contabilità gestionale in un settore aziendale, le aziende hanno sentito la necessità di assumere contabili certificati e qualificati per svolgere il proprio lavoro in modo efficiente. Questo è il motivo perché sono state introdotte le certificazioni in contabilità gestionale. Due delle certificazioni più conosciute sono CIMA e ACMA. Sebbene entrambe le certificazioni siano per professionisti della contabilità di gestione, tuttavia esistono alcune differenze tra queste certificazioni professionali. Alcune delle differenze sono discusse di seguito.

Differenze

Cosa sono CIMA e ACMA?



Il Chartered Institute of Management Accountant o CIMA è un organismo professionale per contabile di gestione che fornisce qualifiche e formazione in contabilità gestionale. È un ente con sede nel Regno Unito e si concentra sulla contabilità aziendale. I professionisti CIMA sono solitamente coinvolti nel prendere decisioni di gestione strategica e formulano strategie per le imprese basate sulla loro conoscenza e formazione. Nel corso degli anni hanno affinato le proprie competenze per soddisfare le impegnative esigenze nel processo decisionale gestionale del settore aziendale.

D'altra parte, ACMA, noto anche come Associates of Cost and Management Accountants, è un certificazione fornito dall'Institute of Cost Accountants of India (ICAI) e dall'Institute of Cost and Management Accountants of Pakistan (ICMAP). Questi istituti sono membri della Federazione internazionale dei contabili (IFAC) e svolgono un ruolo fondamentale nella formazione dei contabili di gestione a livello nazionale e internazionale. I professionisti ACMA stanno fornendo il loro Servizi in una posizione di middle management in società di consulenza, industriale settore e istituzioni finanziarie. I professionisti ACMA sono la spina dorsale dell'organizzazione. Raccolgono e analizzano i dati, partecipano al pianificazione elaborare, progettare e attuare un meccanismo di controllo efficace.

Struttura dell'esame



CIMA di solito ha quattro livelli tra cui livello di competenza operativa, gestionale, strategica e professionale. I corsi vengono poi suddivisi in questi livelli. Ogni livello contiene una serie di tre corsi che coprono l'aspetto finanziario, delle prestazioni e dell'impresa del settore aziendale. Tuttavia, l'ultimo livello ha due parti. Nella Parte A, è obbligatorio avere un'esperienza pratica per ottenere l'iscrizione a CIMA e nella Parte B, un candidato è tenuto a sostenere un esame basato sul caso di studio di tre ore.

La struttura degli esami di ACMA certificazione è diverso in ICAI e ICMAP. ICAI ha suddiviso il curriculum in tre corsi tra cui, corso base, corso intermedio e corso finale. Ci sono quattro documenti nella prima parte. Il livello intermedio è diviso in due gruppi e ogni gruppo contiene quattro articoli. L'ultima parte, nota come livello finale, ha ancora due gruppi e ogni gruppo ha quattro documenti. D'altra parte, ICMAP ha un semestre sistema e ci sono sei semestri in totale in ACMA. Ci sono un totale di diciotto documenti e ogni semestre è composto da tre documenti.

Corsi offerti



CIMA offre operazioni aziendali, operazioni di performance e operazioni finanziarie nel primo livello. Nel secondo livello, offre Enterprise Management, Performance Management e Financial Management. E nella terza parte sono inclusi i seguenti corsi: Enterprise Strategy, Performance Strategy e Financial Strategy. Come già discusso, il livello di competenza professionale contiene la Parte A e la Parte B, dove la Parte A richiede un'esperienza di tre anni e la Parte B è un esame basato su un caso di studio.

I corsi offerti ai professionisti ACMA di solito includono, Contabilità finanziaria, Contabilità dei costi, Matematica e statistica aziendale, Gestione aziendale, Economia aziendale, Commerciale legge ed etica professionale, gestione finanziaria strategica, analisi degli investimenti e gestione del portafoglio, gestione strategica delle prestazioni, audit di gestione e costi, gestione e pratica fiscale, reporting finanziario aziendale ecc.

Nonostante le differenze tra queste due certificazioni, il motivo sia di CIMA che di ACMA è quello di contribuire a una migliore governance aziendale e Total Quality Management (TQM). Stanno fornendo strumenti efficienti per fornire informazioni di gestione efficaci sistema e svolge anche un ruolo fondamentale per fornire assistenza nel processo decisionale complessivo. Pertanto, non vi è dubbio che il benessere delle piccole e delle grandi imprese dipende in larga misura da Servizi forniti dai contabili professionisti.