Differenza tra banca commerciale e banca di sviluppo

Una banca è un istituto finanziario il cui scopo è fornire servizi finanziari. Contribuiscono ampiamente allo sviluppo economico attraverso l'intermediazione finanziaria, la creazione di denaro e la trasformazione delle risorse. Rappresentano inoltre la principale fonte di finanziamento per le imprese fornendo finanziamenti direttamente, estendendo prestiti e acquistando obbligazioni e fornendo finanziamenti ai consumatori.

Le banche sono classificate in base a;



  • Base di proprietà

Su questa base, le banche sono classificate in banche private e pubbliche. Sebbene una banca privata sia di proprietà di una o più persone fisiche, una banca pubblica, denominata anche banca incorporata, è costituita in base a un atto e appartiene agli azionisti.

  • Base di funzione

Poiché le banche svolgono funzioni diverse, vengono classificate in base ai loro ruoli. Questi includono; banche commerciali, banche di sviluppo, banche industriali, banche agricole, scambio banche, casse di risparmio e banche centrali.



Cos'è una banca commerciale?

Le banche commerciali sono istituzioni finanziarie che accettano depositi dal pubblico rimborsabili su richiesta. Queste banche prestano anche il pubblico per brevi periodi. Realizzano un profitto prendendo in prestito denaro sotto forma di depositi a un tasso di interesse inferiore e prestano a un tasso più elevato. Le banche commerciali sono classificate in:

  • Banche del settore pubblico: banche in cui la maggioranza delle azioni è di proprietà del governo.
  • Banche del settore privato: si tratta di banche in cui la maggioranza delle azioni è detenuta da individui e altri soggetti privati.
  • Banche estere: banche registrate al di fuori del paese ospitante ma che operano ancora nel paese ospitante.

Cos'è una banca di sviluppo?

Le banche di sviluppo sono istituzioni finanziarie che forniscono capitali a lungo termine ai settori produttivi, spesso per infrastrutture, manageriali e tecnico assistenza. Queste banche sono gli strumenti di finanziamento e assistenza più utilizzati per progetti che richiedono maturità a lungo termine. Le infrastrutture nei paesi in via di sviluppo sono al centro dell'attenzione non solo perché comportano costi di capitale più elevati, ma lo sono anche essenziale per fornire le condizioni ideali per l'innovazione.



Somiglianze tra banche commerciali e banche di sviluppo

  • Entrambi offrono un aiuto finanziario ai rispettivi clienti
  • Entrambi sono istituzioni finanziarie che contribuiscono alla crescita economica
  • Entrambi sono regolati dal governo

Differenze tra banche commerciali e banche di sviluppo

  1. Scopo di Banche commerciali e di sviluppo

Lo scopo principale delle banche commerciali è realizzare un profitto attraverso gli interessi guadagnati prestando a un tasso di interesse elevato. Le banche di sviluppo, invece, mirano al raggiungimento del profitto sociale, attraverso la realizzazione di progetti di sviluppo.

  1. Processo di formazione

Mentre le banche commerciali sono costituite come società ai sensi della legge sulle società, le banche di sviluppo sono istituite ai sensi della legge speciale approvata dal governo.

  1. Target clienti

Le banche commerciali prestano a privati ​​e entità aziendali mentre le banche di sviluppo prestano al governo.



  1. Natura

Le banche commerciali sono istituzioni finanziarie mentre le banche di sviluppo sono istituzioni polivalenti.

  1. Raccolta di fondi

Le banche commerciali raccolgono fondi attraverso depositi pubblici, pagabili su richiesta. Le banche di sviluppo, d'altra parte, si riforniscono di fondi vendendo titoli, prendendo in prestito e sovvenzioni.

  1. Obiettivi di settore

Banche commerciali bersaglio le masse poiché hanno molti prodotti da offrire. Le banche di sviluppo, invece, si rivolgono solo al settore dello sviluppo.

  1. Fornitura di prestiti

Mentre le banche commerciali forniscono prestiti a breve e medio termine, le banche di sviluppo forniscono prestiti a medio e lungo termine.

  1. Controlla i servizi

Le banche commerciali forniscono servizi di assegno in base ai quali è possibile effettuare depositi e ritirare con assegni. Le banche di sviluppo, al contrario, non offrono servizi di controllo.

Commerciale vs. banche di sviluppo: tabella di confronto

Banche commerciali vs. banche di sviluppo: sintesi

Con il costante evoluzione dei servizi bancari e bancari, abbiamo assistito a molti sviluppi nel settore. Senza dubbio, non esiste economia che sopravviverebbe senza questi servizi. Banche giocare un ruolo importante nelle attività quotidiane degli esseri umani e sono la spina dorsale di tutte le industrie. Le banche possono quindi essere chiamate la base del progresso economico. Sia le banche commerciali che le banche di sviluppo svolgono questo ruolo, sebbene in modo diverso, quindi sono entrambe essenziali per qualsiasi economia.