Differenza tra diamante e cristallo

Diamante vs Cristallo



Cos'è un diamante? Il nome diamante deriva da una parola greca 'ADAMO' che significa acciaio più duro. Il diamante è uno dei materiali più antichi trovati sulla terra. Questo diamante duro e bello è stato scoperto circa 1600 anni fa. Questi diamanti sono stati fondamentalmente scoperti a causa delle alte temperature e dell'alta pressione nel sito degli impatti dei meteoriti. I diamanti che si formano durante questo processo sono tuttavia considerati giovani.

D'altra parte, un cristallo è un termine più generale che può riferirsi a molti altri materiali, minerali o sostanze. Spesso osserviamo i cristalli nella nostra vita quotidiana. Sale e zucchero sono due degli esempi più comuni di cristalli. I cristalli sono costituiti da un materiale che si forma come risultato della disposizione di diverse molecole, atomi e / o ioni. Ottengono le loro varie forme a causa delle disposizioni uniche di detti atomi e molecole.

Per quanto riguarda le loro differenze effettive, principalmente un diamante si forma come risultato di carbonio altamente pressurizzato. È anche un altro tipo di cristallo con l'elemento carbonio disposto in modo cristallino tetraedrico. Tuttavia, i cristalli sono minerali disponibili in varie forme, dimensioni e persino colori. I diamanti sono considerati il ​​materiale più duro in circolazione mentre i cristalli, in generale, non sono così duri rispetto ai diamanti.



Cristalli e diamanti hanno entrambi la stessa composizione ma poiché i loro legami sono diversi, uno è usato come 'mina' nelle matite mentre l'altro è molto duro e lucido, il che lo rende ideale per la decorazione di anelli. Il legame nei diamanti è chiamato ibridazione sp3 del carbonio. Questo è un modo elegante per descrivere il file stato di legame covalente nel carbonio. Non c'è bisogno per approfondire i dettagli di questo legame, ma inutile dirlo, i diamanti sono ESTREMAMENTE duri per natura a causa della forza e della direzionalità di quel legame.

Inoltre, i diamanti riflettono tanto riflesso mentre i cristalli no. Allo stesso modo i diamanti sono bene conduttori di calore mentre i cristalli sono cattivi conduttori di calore.

In sintesi, anche se i diamanti sono ancora considerati cristalli, differiscono ancora l'uno dall'altro per i seguenti motivi:



1. I diamanti sono una forma di carbonio. Si formano a temperature elevate e pressioni profonde all'interno della crosta terrestre. È la sostanza naturale più dura per così dire.

2. Il cristallo è un minerale che di solito è disponibile in varie forme, dimensioni e persino colori. I diamanti sono di forma naturalmente irregolare ma possono essere formati in pietre molto lisce e perfette impiegando alcune tecniche astute.

3. Il livello di riflessione e conduzione è più alto nei diamanti mentre il caso è opposto per i cristalli in generale.