Differenza tra addebito diretto e ordine permanente

Addebito diretto vs ordine permanente



Se hai svolto un'attività che necessita di un flusso di cassa adeguato e regolare, devi avere familiarità con entrambi i termini che sono 'addebito diretto' e 'ordine permanente'. Entrambe queste opzioni hanno uno scopo simile, che è quello di consenti alla tua banca di effettuare pagamenti regolari sul tuo conto aziendale. In entrambe le opzioni, è necessario selezionare l'importo richiesto che si desidera pagare dopo un intervallo regolare. In breve, queste due opzioni sono le soluzioni di pagamento per la fatturazione più semplici.

Ora, quando effettui un ordine permanente come metodo di pagamento, ci sono due principali svantaggi associati a questo metodo. Innanzitutto, non puoi modificare l'importo del pagamento senza annullare gli importi precedenti. Ciò significa che ogni tempo devi apportare anche una piccola modifica all'importo del pagamento, dovrai creare un nuovo account che ti costerà molte spese amministrative. In questo modo perdi molti dei tuoi soldi nei servizi amministrativi. In secondo luogo, se il pagamento non viene effettuato sul tuo account aziendale per qualche motivo, può essere necessario fino a un mese per notificarti che il pagamento non è stato effettuato. Anche questo è un problema serio in quanto può disturbare il flusso di cassa della tua attività.

Con questi due svantaggi, le persone continuano a utilizzare un ordine permanente come opzione di pagamento e l'unica ragione alla base di ciò è la sua semplicità. La procedura per fare tutto è molto semplice e non c'è un'enorme quantità di scartoffie che dovrebbe scoraggiarti dall'adottare questo metodo.



D'altra parte, un addebito diretto è più adatto alle tue esigenze aziendali e presenta diversi vantaggi rispetto all'ordine permanente. Il primo vantaggio è che puoi modificare il prezzo e l'importo del pagamento in qualsiasi momento senza ulteriori pratiche burocratiche o costi amministrativi. Puoi anche offrire ai tuoi clienti termini di pagamento interessanti che possono migliorare i tuoi rapporti d'affari. Il più grande vantaggio offerto dall'addebito diretto è la sicurezza del cliente. Questo è un servizio abbastanza nuovo, ma molto efficace. Puoi offrire un'opzione di sicurezza predefinita al tuo cliente che garantirà che se un pagamento errato viene effettuato a causa di un malinteso, questo può essere restituito sull'avviso bancario. Questi sono i vantaggi che ha un addebito diretto rispetto all'ordine permanente. L'addebito diretto è più in uso in questi giorni e le persone si fidano di questo metodo per i loro pagamenti ricorrenti.

Questi sono tutti i fatti su entrambi questi metodi. Ora la scelta dipende interamente dalle esigenze della tua azienda. Se ritieni che un ordine permanente sia il migliore per la tua attività, puoi scegliere questa opzione. Tuttavia, dalla discussione di cui sopra si vede chiaramente che un addebito diretto è più favorevole alla tua attività e anche ai tuoi clienti. Questa discussione non è per vigore di fare qualsiasi cosa, ma il suo scopo principale è illuminare i tuoi pensieri in modo che tu possa prendere la decisione giusta per te stesso. Quindi analizza le tue esigenze aziendali e scegli il metodo migliore.
Sommario:

* Entrambi i metodi hanno lo stesso scopo nel pagamento dei pagamenti ricorrenti.
* Un ordine permanente è un po 'più difettoso di un addebito diretto.
* Più costi per le spese amministrative con un ordine permanente.
* Le persone sceglieranno un ordine permanente a causa della semplicità della procedura.
* Un addebito diretto ti offre condizioni più flessibili e sicurezza del cliente che possono migliorare le tue relazioni commerciali.
* Scegli il metodo migliore in base alle tue esigenze aziendali.