Differenza tra ipertensione gestazionale e preeclampsia

Ipertensione gestazionale vs preeclampsia



introduzione

Gestazionale ipertensione e la preeclampsia sono entrambe condizioni che si verificano durante la gravidanza. Gestazionale ipertensione è anche chiamato come indotto dalla gravidanza ipertensione (PIH). È definita come la pressione sanguigna alta che misura oltre 140 / 90mm Hg in gravidanza femmine senza la presenza di proteinuria (cilindri proteici presenti nelle urine) e che si manifesta oltre le 20 settimane di gestazione. Questa pressione alta si verifica come un nuovo evento senza alcuna storia precedente di ipertensione negli individui. La pre-eclampsia o preeclampsia è definita come la presenza di ipertensione arteriosa insieme alla presenza di proteinuria che si verificano oltre le 20 settimane di gestazione.

Differenza di cause e fattori di rischio



Le cause della gestazione ipertensione sono obesità, età oltre i 35 anni, storia passata di diabete e disturbi renali, gravidanze multiple come gemelli, triplette e anomalie della placenta. I fattori di rischio della preeclampsia includono nulliparità (donne che non hanno dato al bambino in precedenza), precedente storia di ipertensione, anomalie della placenta come formazione anormale e funzionamento anormale, storia familiare di preeclampsia ed età superiore a 35 anni.

Differenza nella diagnosi

Una donna è etichettata come gestazionale ipertensione quando due letture consecutive prese a distanza di almeno 6 ore sono superiori a 140 / 90mm Hg. La patogenesi della preeclampsia è che a causa della formazione anormale della placenta o dell'attaccamento anormale della placenta vi è una minore ossigenazione del feto e il sacco gestazionale. Questo porta allo sviluppo di ossidativo fatica e rilascio di enzimi infiammatori nel corpo. Questi enzimi infiammatori lo faranno piombo alla disfunzione endoteliale (cellule dei vasi sanguigni) e piombo per porre fine al fallimento dell'organo ischemico (stato di ridotta ossigenazione). La preeclampsia è una fase molto grave in cui esiste un potenziale pericolo per la vita del paziente come organo fallimento può verificarsi o se può verificarsi eclampsia non trattata. Gonfiore o edema delle mani e del viso sono comunemente visti nella preeclampsia. L'edema sarà anche vaiolatura (se premi la parte edematosa con il dito, si formerà una depressione in quel punto) in natura.



Gestazionale ipertensione è semplice la pressione alta mentre la preeclampsia vede il coinvolgimento dei reni insieme all'ipertensione. Pazienti che soffrono di alti gravidanza indotto ipertensione avrà una significativa riduzione della pressione sanguigna riducendo la quantità di sale considerando che i pazienti con preeclampsia dovranno adottare misure rigorose come il riposo a letto. Il sangue fornitura è gravemente colpito nella preeclampsia e quindi si suggerisce lo studio Doppler dell'arteria e della vena uterina dopo che si sono conformati i calchi proteici nel campione di urina.

Differenza nel trattamento

Il trattamento per l'ipertensione gestazionale è mediante farmaci antipertensivi che non danneggiano il feto ma anche contemporaneamente aiutano a ridurre la pressione sanguigna. Il feto le cui madri assumono anti-ipertensivi possono essere a rischio di cattivo sviluppo polmonare.



La prevenzione della preeclampsia si effettua somministrando basse dosi aspirina in pazienti ad alto rischio e anche farmaci ipertesi in pazienti con diagnosi di preeclampsia. Bisogna anche monitorare il sangue fornitura e pianifica in anticipo una consegna sicura. Il bambino quando raggiunge la vitalità può essere optato per il parto con taglio cesareo programmato in modo da evitare ulteriori rischi per il feto così come la madre. Il solfato di magnesio viene somministrato per evitare l'eclampsia che è la complicanza più comune e pericolosa della preeclampsia.

Sommario:

L'ipertensione gestazionale è solo l'ipertensione, ma la preeclampsia è l'ipertensione insieme alla presenza di proteine ​​nelle urine oltre le 20 settimane di gravidanza.