Differenza tra Google Assistant e Google Now

I due assistenti personali basati sulla voce di Google, Google Now e Google Assistant, non sono così diversi, considerando che hanno così tanto in comune. Tuttavia, Google Assistant è AI, quindi più colloquiale e può fare di più che una semplice ricerca; si impegna in conversazioni bidirezionali, apprende cose su di te e richiama le informazioni dalle conversazioni passate per fornire i risultati più rilevanti, si integra con i tuoi dispositivi domestici intelligenti e molto altro ancora. Google Now non è più utilizzato da Google.

Cos'è Google Now?

Google Now è l'assistente virtuale di Google basato sulla voce, simile a Siri di Apple e Alexa di Amazon. Nel 2012, Google ha introdotto l'assistente vocale come estensione dell'app Ricerca Google, in particolare per gli smartphone Android. A differenza di Siri, Google Now non è specifico per piattaforma; è disponibile su dispositivi Android e iOS, ma le capacità di controllo dell'hardware sono molto limitate su iOS. Consente agli utenti di personalizzare la propria esperienza utilizzando schede informative che forniscono informazioni importanti, come meteo, traffico, musica e sport. Esistono diverse categorie di schede tra cui scegliere, inclusi sport, azioni, luoghi, TV e video e tutto il resto. Più usi Google Now, meglio e più velocemente apprende i tuoi schemi e fornisce informazioni pertinenti. Google Now è fondamentalmente un software di Google che viene utilizzato per navigare tra i prodotti Google ed è anche utile come assistente personale. Il nome 'Google Now' non viene più utilizzato.



Cos'è l'Assistente Google?

Google Assistant è la versione aggiornata della vecchia app Google Now che fondamentalmente fa tutte le stesse cose di Google Now, più altro. L'Assistente Google è l'assistente personale di Google basato sull'intelligenza artificiale, disponibile principalmente su smartphone e dispositivi domestici intelligenti. È disponibile su tutti i dispositivi con Android 6.0 o versioni successive, inclusi smartphone, tablet, Google Home e Android Auto. L'Assistente Google è preinstallato su tutti i nuovi dispositivi Android. Gli utenti possono scegliere di accedere all'Assistente Google a mani libere semplicemente pronunciando quelle due parole magiche, 'Ok, Google'. Ha un'interfaccia ricca e intuitiva e, a differenza di Google Now, offre una conversazione bidirezionale per fornire informazioni in un formato più colloquiale. È più realistico e può fare di più che una semplice ricerca; controlla i tuoi dispositivi per la smart home, impara dalle tue azioni, controlla la tua musica, riproduce contenuti sul tuo Chromecast, legge le notifiche e altro ancora.

Differenza tra Google Assistant e Google Now

Assistente

- Entrambi sono assistenti virtuali basati sulla voce di Google che hanno alcune funzionalità di base comuni, ma l'Assistente Google è una revisione completa e una versione aggiornata di Google Now, progettata per essere più personale. Google Assistant è alimentato dall'intelligenza artificiale, quindi è più realistico, il che significa che offre informazioni come Google Now, ma in un formato più colloquiale. Google Assistant è fondamentalmente un'estensione di Google Now che si espande sui suoi controlli vocali esistenti 'Ok, Google'. Google Now, d'altra parte, non è più utilizzato da Google.

Funzionalità

- Google Now ha estratto le informazioni pertinenti per gli utenti utilizzando schede informative per fornire informazioni importanti, come meteo, traffico, musica e sport. Ci sono diverse categorie di carte tra cui scegliere, tra cui Sport, Borsa, Luoghi, TV e video e Tutto il resto. L'Assistente Google vive in quello spazio ora, offrendo conversazioni a due vie. L'Assistente Google non si limita a cercare; controlla i tuoi dispositivi per la smart home, impara dalle tue azioni, controlla la tua musica, riproduce i contenuti sul tuo Chromecast, legge le notifiche e altro ancora.



Integrazione

- Google Now è fondamentalmente un software di Google che viene utilizzato per navigare tra i prodotti Google ed è anche utile come assistente personale. Google Now fornisce informazioni basate sulle abitudini di ricerca degli utenti per prevedere le informazioni pertinenti sotto forma di schede informative. Google ha ucciso il marchio 'Google Now' nel 2016. L'Assistente Google ha una gamma molto più ampia di integrazione con i dispositivi domestici intelligenti, in particolare i dispositivi Google Home e gli smartphone Google Pixel. È compatibile con tantissimi dispositivi tra cui luci intelligenti, serrature intelligenti, altoparlanti intelligenti, display intelligenti e altro ancora.

AI

- A differenza di Google Now, Google Assistant è una funzionalità più avanzata nei moderni sistemi di intelligenza artificiale assistiva che aiutano a gestire le interazioni sociali in modo proattivo. L'Assistente Google invia automaticamente un SMS al tuo amico che ti sta aspettando in un ristorante, facendogli sapere che sarai in ritardo di dieci minuti. Prende su se stesso e facilita le tue interazioni sociali comunicando con il tuo amico a tuo nome. Si impegna in conversazioni a due vie, apprende cose su di te e richiama le informazioni dalle conversazioni passate per prevedere le informazioni rilevanti quando necessario. L'Assistente Google utilizza l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico per fornire risultati e parlare in modo naturale.

Assistente Google e Google Now: grafico di confronto

Riepilogo di Google Assistant e Google Now

Mentre Google Now fornisce risultati tramite Ricerca Google, l'Assistente Google utilizza l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico per fornire risultati e parlare in modo naturale. Google Assistant è fondamentalmente un Google Now aggiornato, che fa fondamentalmente le stesse cose di Google Now, più altro, in un formato più colloquiale. Google Now ha fornito informazioni basate sulle abitudini di ricerca degli utenti per prevedere le informazioni pertinenti utilizzando le schede. L'Assistente Google utilizza la combinazione di apprendimento automatico e intelligenza artificiale per apprendere cose su di te e richiamare le informazioni dalle conversazioni passate per prevedere i risultati più rilevanti. Google ha ucciso il suo assistente virtuale Google Now nel 2016 e Google Assistant ha preso il sopravvento.