Differenza tra architettura gotica e romanica

Architettura gotica vs romanica



L'architettura gotica e quella romanica sono stili architettonici diversi con alcune somiglianze e molte differenze.

Lo stile dell'architettura romanica era prevalente durante il IX e il XII secolo. Gli stili bizantino e romano hanno influenzato l'architettura romanica. Il nome 'romanico' è stato scolpito nell'Ottocento in quanto veniva fornito con la caratteristica della volta a botte che aveva una somiglianza con il classico arco romano.

L'architettura gotica risale alla metà del XII secolo. L'architettura gotica era destinata principalmente a far sembrare le chiese un paradiso. L'architettura gotica ha reso le chiese luminose, colorate e svettanti.
L'architettura romanica aveva le caratteristiche di ampi spazi interni, volte a botte, muri spessi e archi a tutto sesto su finestre e porte. L'architettura gotica ha molte caratteristiche come altezza, archi rampanti e linee verticali. Una delle principali differenze tra le due architetture è nell'uso del contrafforte che era comune negli edifici gotici.
Quando si confrontano gli edifici dei due periodi, gli edifici del romanico periodo erano solide e pesanti con muri spessi. Poiché gli edifici gotici avevano muri spessi, era difficile realizzare finestre enormi e numerose. Gli edifici romanici avevano solo piccole finestre e, come tali, le stanze erano scarsamente illuminate. Le strutture romaniche avevano cornici pesanti. D'altra parte, le strutture gotiche avevano uno scheletro snello. Gli edifici gotici avevano grandi finestre con vetri colorati che permettevano più luce nelle stanze.
Un'altra differenza che si può vedere è che le strutture gotiche erano molto alte e puntate verso il cielo. Gli edifici romanici avevano torri smussate. A differenza degli edifici romanici, gli edifici gotici avevano finestre rotonde decorate denominate 'rosoni'.



Sommario:

1.L'architettura romanica era prevalente durante il IX e il XII secolo. Gli stili bizantino e romano hanno influenzato l'architettura romanica.
2. L'architettura gotica risale alla metà del XII secolo. L'architettura gotica era destinata principalmente a far sembrare le chiese un paradiso.
3.L'architettura romanica aveva la caratteristica di ampi spazi interni, volte a botte, muri spessi e archi a tutto sesto su finestre e porte. L'architettura gotica ha molte caratteristiche come altezza, archi rampanti e linee verticali.
4. Le strutture romaniche erano dotate di cornici pesanti. D'altra parte, le strutture gotiche avevano uno scheletro snello.
5. Gli edifici gotici avevano grandi finestre con vetri colorati che permettevano più luce nelle stanze. Gli edifici romanici avevano solo piccole finestre e, come tali, le stanze erano scarsamente illuminate.