Differenza tra vendite e ricavi

Vendite vs entrate

Sia 'ricavi' che 'vendite' sono termini relativi associati all'attività e vengono utilizzati per indicare il profitto da una transazione commerciale. Entrambi i termini si applicano agli aspetti commerciali di un'azienda, sia essa una società a scopo di lucro o una società senza scopo di lucro.



'Entrate' è definito come 'l'importo totale del profitto che entra in un'azienda o in una società come parte di una transazione che prevede lo scambio di un prodotto o un servizio reso in un mercato o in un ambiente aziendale'. Le entrate comprendono tutti i profitti guadagnati durante un certo periodo di tempo. Le entrate sono anche lo stato in cui i costi e le spese dell'azienda o dell'attività non sono ancora stati detratti. I fattori che determinano i costi includono manodopera, materiali e altri elementi. In estensione, il reddito dell'azienda non è ancora determinato o prodotto.

Le entrate possono presentarsi sotto forma di contanti o altri tipi di equivalenti. È un termine generico per il profitto che include: vendite nette, scambio di attività, interessi e altre fonti come royalties e guadagni sugli investimenti. In una prospettiva aziendale, il termine appropriato sarebbe 'fatturato'. In un'organizzazione senza scopo di lucro, è equivalente a 'entrate lorde'. Nella prospettiva del governo, sarebbe definito come 'gettito fiscale' (poiché l'imposta sui beni proviene dai contribuenti).

Il reddito è uno dei concetti importanti pubblicati in una dichiarazione aziendale o in una dichiarazione fiscale ufficiale. Nelle dichiarazioni e nei record, viene spesso indicato come la 'riga superiore' a causa della sua posizione nell'istruzione o nella registrazione. In altri usi, 'entrate' è anche il termine che il governo usa per un profitto o un aumento delle attività senza passività sottostanti o crescenti.
Il calcolo delle entrate dipende dal metodo contabile utilizzato in un'azienda o nel governo.



D'altra parte, ' vendite 'è la forma plurale di' vendita, ”Che è l'effettivo scambio di merci e dei loro equivalenti che sono spesso sotto forma di contanti. Una vendita è determinata dal venditore quando entrambe le parti (venditore e acquirente) accettano un determinato prezzo per un determinato bene o servizio. In questa particolare transazione o scambio, il venditore conferisce il diritto di proprietà all'acquirente quando l'acquirente scambia il prezzo o la compensazione concordati.

Sono molti metodi per condurre una vendita. A seconda del prodotto o del servizio, può presentarsi in una o più forme. Gli esempi includono vendite dirette, vendite proforma, vendite basate su agenzia, vendite con metodi di viaggio, vendite business-to-business, vendite elettroniche e vendite indirette. Le vendite sono anche una delle componenti che compongono le entrate. Nell'attività di profitto di un'azienda, l'input di vendita è spesso la parte preponderante delle entrate. Altre forme costituiscono la minoranza dell'intera parte delle entrate.

Sommario:



1. I ricavi e le vendite operano nello stesso mondo degli affari. 'Entrate' sono 'tutti i profitti ottenuti dalla conduzione di scambi e transazioni commerciali' mentre le 'vendite' sono solo una parte dell'intero ricavo.
2. La maggior parte delle entrate proviene dalle vendite se l'ambiente è un'azienda commerciale e coinvolge transazioni commerciali. In altre forme di entrate in altri ambienti, come i governi e le organizzazioni no profit, le vendite non si applicano alla controparte delle entrate.
3. Esistono molti metodi per ottenere vendite che dipendono dal tipo di prodotto di servizio offerto. 4. Le vendite in sé possono essere considerate come le transazioni commerciali tra un venditore e un acquirente. Le entrate sono solo i risultati finali di una vendita.
5.Le vendite supportano i ricavi mentre i ricavi comprendono le vendite all'interno. In un certo senso, le entrate possono esistere senza vendite, ma le vendite si trasformano automaticamente in entrate. In questo quadro, le vendite possono anche essere considerate entrate se non si considerano altri fattori.