Differenza tra mago e mago

Wizard vs Mage

Sia i maghi che i maghi sono persone affiliate alla magia e alla stregoneria. Entrambi i praticanti di magia si incontrano spesso anche come personaggi in opere a tema fantasy di arte come nella letteratura o nel folklore in generale come parte di miti e leggende. Sono anche personaggi popolari in digitale o computer giochi come RPG (giochi di ruolo) o MMORPG (giochi di ruolo online multiplayer di massa).



La prima distinzione tra i due è che 'mago' deriva dalla parola proto-germanica 'wisaz', ​​un termine maschile che significa 'vedere o sapere'. Un mago non è solo un praticante magico, ma anche un maestro del sapere e uno specialista della conoscenza arcana. Inoltre, il termine 'mago' è strettamente legato alla pratica della Wicca o della stregoneria.

Un mago è una persona con attributi magici e può essere considerato come un portatore di magia tradizionale che pratica una grande varietà di magia e usa la magia per mezzo di uno strumento come un bastone. Nel moderno volte, il termine 'mago' può anche essere attribuito a una persona che ha un alto intelletto o abilità specializzate, o un programma software che facilita un programma step-up per un utente di computer.

D'altra parte, un mago non è un termine specifico di genere e può essere applicato a una donna o a un uomo. Un mago deriva dalla parola persiana antica 'magu' che significa anche 'saggio'. Un riferimento popolare ai maghi sono i tre saggi nella storia della Natività. Come il suo cugino 'mago', un mago è una persona di alto intelletto che ha un considerevole conoscenza della magia e dei suoi campi correlati. I maghi a volte impiegano anche uno staff come parte del loro gruppo.



I maghi possono essere reali o fittizi. Un mago reale è più uno sciamano o un medicinale persona ed è più coinvolta nel rituale piuttosto che nella magia o nella trasformazione stessa. I maghi possono anche rintracciare le loro origini come sacerdoti della religione zoroastriana.

Nel frattempo, il mago immaginario è strettamente imparentato con un mago come praticante di magia. Un mago è un tipo specifico di praticante di magia che si concentra su una magia specifica come la magia elementale, d'attacco o di difesa. Sono dotati di un immenso intelletto e della capacità di controllare e cambiare l'ambiente circostante in virtù della magia. I maghi sono anche praticanti dell'approccio tradizionale, ma hanno anche tentato di trarre magia da se stessi e dagli altri. Questo li rende piuttosto distanti dagli altri praticanti di magia.

Sommario:



1. Sia i maghi che i maghi sono considerati i 'saggi' e sono affiliati alla magia e alla fantasia. Tuttavia, un mago è un praticante di magia maschio mentre un mago può essere un praticante di magia femmina o maschio.
2. Il termine 'mago' deriva dall'origine proto-germanica 'wisaz' mentre la parola 'mago' deriva dall'antica lingua persiana 'magu'.
3. Un mago è molto probabilmente un prodotto della fantasia mentre un mago può essere una persona reale o immaginaria. I veri maghi esistevano come sacerdoti della religione zoroastriana e come persone di medicina o sciamani.
4. I maghi specializzati in metodi tradizionali ma ampi aspetti della magia, mentre il mago impiega sia gli aspetti tradizionali che quelli sperimentali del mestiere magico. I maghi sono anche più specifici nella loro area di competenza.
5. I maghi sono considerati più 'istruiti' rispetto ai maghi poiché tentano di sfruttare la magia dalle loro stesse persone così come da altre persone. I maghi sono più interessati alla pratica rituale piuttosto che alla trasformazione stessa.
6. 'Mago' è un termine che è ora utilizzato nel linguaggio moderno per denotare un alto intelletto o un'abilità specializzata (ad esempio, un mago del computer) mentre il termine 'mago' non è o è quasi usato nel linguaggio moderno.