Come trasmettere in streaming il Met Gala 2021

La notte più importante della moda è tornata. NEW YORK NEW YORK MAGGIO 06 Lady Gaga partecipa al Met Gala 2019 per celebrare le note del campo sulla moda al Metropolitan Museum...

Dimitrios Kambouris/Getty Images

Il Met gala 2021 si sta svolgendo, anche se quattro mesi dopo il normale. Invece del primo lunedì di maggio, il Costume Institute Benefit del Metropolitan Museum of Art quest'anno scenderà il secondo lunedì di settembre. La pandemia di COVID-19 ha posticipato la più grande serata della moda (nel 2020 l'ha cancellata del tutto), ma lo spettacolo è ancora in corso.



Quindi cosa possiamo aspettarci? Un abito di gala Blake Lively Met come quello rosa che indossava nel 2016? Un momento di gala Blake Lively Met 2018 (vale a dire, rosso, drammatico e Versace)? Puoi dire che voglio che Blake Lively partecipi al Met gala quest'anno? Per favore, Blake Lively, partecipa al gala del Met!

Che lei sia presente o meno, il Met gala 2021 sarà sicuramente costellato di star. Se sei un cittadino comune come me, però, ti godrai i festeggiamenti da casa in pantaloni della tuta. Per fortuna, è in corso uno streaming di gala del Met, quindi non ti perderai nemmeno un momento.

Di seguito, scopri tutti i modi in cui puoi guardare il Met gala quest'anno.



Guardalo in streaming.

Sì, è in corso un live streaming sul tappeto rosso del Met Gala. Keke Palmer e Ilana Glazer lo condurranno. Lo streaming inizia lunedì 13 settembre alle 17:30. ET finita vogue.com e Voga di Twitter .

Contenuti di Twitter

Visualizza su Twitter

Segui la copertura.

Segui tutto Voga la copertura di qui , e Fascino è la copertura qui.



Alla fine, è per i nostri ospiti, ed è per il museo, Anna Wintour, presidente dell'evento e Voga redattore capo, detto Oggi nel 2019 sul Met gala. Vogliamo che sentano che lo sforzo straordinario che hanno messo nel vestirsi è valsa la pena, ed è stata una serata che forse non vivranno altrove.

Ha aggiunto, credo onestamente che le persone siano entusiaste [del Met gala] in quanto è uno straordinario connubio di moda e cultura. Non vogliamo che [il Met] diventi un mausoleo. Vogliamo che sia vivo e vibrante e che porti un nuovo pubblico e che le persone siano entusiaste di essere lì.